Si è insediato ufficialmente nella mattinata di oggi, presso gli uffici comunali di Palazzo Balsamo a Gallipoli, il Dott. Mario Ciclosi, Commissario Straordinario che sostituirà il Dott. Biagio De Girolamo.

Quella della sostituzione è una decisione che arriva direttamente con decreto di nomina della Presidenza della Repubblica, su proposta del Ministero dell’Interno, e dovrebbe assicurare la guida amministrativa della città di Gallipoli fino alle prossime elezioni, fissate per la primavera del 2012.
Mario Ciclosi, d’origine marchigiana, è laureato in Scienze Politiche e vanta una non comune esperienza in incarichi pubblici inerenti al Ministero dell’Interno, quali: Capo dell’Ispettorato Generale per d’amministrazione presso il Dipartimento delle Politiche del Personale Amministrativo del Viminale; Direttore Centrale del personale presso il dipartimento di Pubblica Sicurezza, da luglio 2000 a dicembre 2001; Direttore della Divisione Affari Generali e Formazione del Personale del Servizio dei Segretari Comunali e Provinciali; Direttore Centrale per i servizi demografici presso il Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali.
Ha, inoltre espletato incarichi istituzionali e di fiducia in organismi collegiali, commissioni e comitati tecnici, e svolto attività ispettive e di vigilanza, presso la prefettura di Macerata e per conto della Procura della Corte dei Conti.
Tra gli altri, permanendo nell’incarico di Direttore del Servizio dei Segretari Comunali, ha ricoperto, nel 1997, il ruolo di commissario straordinario nel Comune di Lecce.
In mattinata, il dott. Ciclosi, nell’incontro di presentazione con il personale dirigente del comune di Gallipoli, ha dato qualche anticipazione su quella che sarà la sua linea politica da qui alla prossima primavera. Si è detto immediatamente disponibile nei confronti di tutta la città, chiedendo ai presenti la predisposizione di un sistema di collegamento diretto per ascoltare la voce dei cittadini.