Cani da tutto il mondo unitevi e venite in Puglia! Basta convincere i propri padroni a prenotare un volo per Brindisi e concedersi un week-end nel Salento, il prossimo 8 e 9 ottobre. Si rinnova anche per il 2011 l’appuntamento di Melpignano con le Giornate da cani di Myfido (www.myfidoweb.it – tel. 368.462443),

l’evento sostenuto da Almo Nature e CSV Salento dedicato ai migliori amici dell’uomo che ha riscosso un grande successo nel 2010. Ricco il calendario delle iniziative per gli amanti dei cani, che insieme ai loro amici a quattro zampe, potranno partecipare a questo appuntamento annuale, espressione della sensibilità e dell’attenzione del territorio pugliese nei confronti del mondo cinofilo. La manifestazione si articolerà in due giornate: nel pomeriggio di sabato 8 ottobre, il percorso di dog-walking tracciato per questa edizione di Myfido, condurrà proprietari e cani alla Fondazione Le Costantine di Casamassella. Nei 33 ettari della tenuta ci sono boschi, uliveti, alberi da frutta e agrumeto, macchia mediterranea e coltivazioni secondo i principi dell’agricoltura biodinamica. Si può passeggiare lungo i sentieri naturalistici interni e scoprire qua e là testimonianze di un’agricoltura antica, come i numerosi pozzi e le cisterne per la raccolta dell’acqua piovana, un vecchio apiario semicircolare in muratura nell’agrumeto, una piccola cripta nascosta nel bosco. Si partirà alle 15 e con i partecipanti ci sarà Claudia Rondani esperta educatrice cinofila che darà lezioni di comportamento su come portare a spasso i cani e Giuseppe Lolli che farà una dimostrazione sulla raccolta dei tartufi salentini; si scopriranno suggestivi paesaggi rurali e si farà merenda al sacco. Alla fine della passeggiata diploma di partecipazione e piccole sorprese. La sera di sabato 8 alle 17 ci sarà a Melpignano il Seminario “Cani, prevenzione e territorio: prodromi ed esempi pratici per una prevenzione dell’abbandono sempre più efficace”, organizzato da Oipa Puglia in collaborazione con CSV Salento, al quale interverranno la dottoressa Rosalba Matassa del Ministero della Salute di Roma, il Sindaco Ivan Stomeo, il presidente ANCI Puglia, Luigi Perrone, Raffaele Bello, presidente provinciale OIPA Salento, Luigi Vanzanelli, Medico Veterinario ASL e tanti altri esperti in materia. Domenica 9 ottobre, lo spazio antistante l’ex convento degli Agostiniani sempre a Melpignano, dove sarà presente anche lo stand adozioni, ospiterà la festa dedicata agli amici a quattro zampe che potranno prendere parte, insieme ai rispettivi proprietari, alle dimostrazioni di agility dog, freestyle, falconeria e alla simpatica sfilata di bellezza. Ci saranno anche nomi importanti di queste discipline: alcuni di loro, come Claudia Stajano (campionessa italiana di agility) e Gianni Sabella (campione del mondo di Sledog) si esibiranno in spettacoli e dimostrazioni relativamente alle loro discipline. Nella serata di domenica, all’interno del Parco della Pace – Paz House, durante le premiazioni della sfilata, verrà assegnato il premio Myfido 2011 a Fabrizio Santorsola, per aver realizzato il primo stabilimento balneare interamente dedicato ai cani. Per pernottare “La Casa di Ora” della Fondazione Le Costantine è la soluzione ideale. Si soggiorna in una vecchia masseria sapientemente restaurata, dove anche i cani hanno un canile attrezzato tutto per loro, se vogliono un pò di tranquillità, perché in camera i loro proprietari russano e li disturbano. A cena sono protagonisti i sapori genuini, le ricette della tradizione, gli ortaggi e la frutta coltivata lì, oltre all’olio extravergine di oliva della tenuta. Prima di ripartire si visita e si fa shopping nel laboratorio di tessitura della Fondazione. Pacchetto My Fido: 3 giorni/2 notti in mezza pensione (colazione e cena) costa 150 € in camera doppia e 110 € in camera singola, include l’iscrizione al dog-walking e alla gara di bellezza. Gratis 2 bambini fino a 6 anni in camera con i genitori.

Info: Fondazione Le Costantine, fraz. Casamassella-Uggiano La Chiesa (Le), tel. 0836.812110, 334.6671185, www.lecostantine.eu

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

tre − due =