Da oggi il Gen.B. Francesco Petraroli assume l’incarico di capo di stato maggiore presso il comando regionale Puglia della guardia di finanza di Bari.
Il Gen.B. Petraroli, 60 anni, originario di Roma, ma pugliese di adozione, è stato promosso al grado attuale il 01.01.2004.

Laureato in “scienze della sicurezza economico finanziaria”, ha frequentato numerosi corsi di qualificazione e perfezionamento, tra cui si segnalano “imposte dirette e tasse e imposte indirette sugli affari”, “imposte di fabbricazione sugli oli minerali”, “servizio di polizia ambientale”.
Ha ricoperto numerosi incarichi di insegnamento presso varie universita’ ed ha svolto incarichi di didattica relativi a discipline di carattere tecnico-professionale.
Proviene dai corsi regolari d’accademia e nel corso della carriera ha assolto incarichi di comando presso reparti operativi e investigativi di polizia giudiziaria e tributaria, su tutto il territorio nazionale. È stato comandante della legione allievi finanzieri di Bari e, negli ultimi quattro anni, comandante regionale nelle Marche.
Particolare menzione merita l’esperienza maturata dall’ufficiale presso i servizi di informazione e sicurezza aisi ex sisde, in seno alla presidenza del consiglio dei ministri, nonché l’incarico di ufficiale esperto in materia di contrabbando di tabacco presso l’ufficio centrale per la lotta antifrode dell’unione europea.
Insignito dell’onoreficenza di commendatore al merito della repubblica italiana, e’ stato decorato con la medaglia militare d’oro al merito di lungo comando e con la medaglia mauriziana al merito di dieci lustri di carriera militare.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quattro − 1 =