Foto Antonio SansonettiAncora una colonna di fumo nero nel Salento, questa mattina, probabilmente a causa del gran caldo, le sterpaglie secche della macchia mediterranea in agro di Torre dell’orso, in prossimità dell’area mercatale, sono andate a fuoco.

 

L’allarme è scattato attorno alle 10.30. Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco, protezione civile e la polizia municipale. L’incendio ha continuato a propagarsi fino ai Giardini del sole e a causa del rogo si è creata una grosse nube nera visibile da molto lontano. I caschi rossi hanno lavorato per diverso tempo prima di riuscire ad avere la meglio sul rogo. Fortunatamente non ci sono feriti o danni alle abitazioni. Una volta terminate le operazioni di spegnimento sono stati effettuati i rilievi necessari a capire l’esatta dinamica dell’accaduto

Foto Antonio Sansonetti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

1 × 3 =