Anche quest’anno per la stagione estiva, la Provincia di Lecce ha organizzato il servizio di trasporto “SALENTOinBUS”, rivolto principalmente ai turisti che hanno scelto di passare le vacanze nel Salento, ma frequentemente utilizzato anche dalla comunità salentina.

Per ciò che riguarda il servizio di trasporto, a partire dal 25 giugno e fino al 5 settembre, “SALENTOinBUS” si è articolato su nove linee principali contraddistinte da colori ed integrate da altre 18 linee secondarie di interesse locale:
Linea 101    Lecce – Acaya – San Foca – Torre Dell’Orso
Linea 102    Gallipoli – Maglie
Linea 103    Maglie – S. Cesarea T. – Castro – Tricase
Linea 104    Lecce – Porto Cesareo – Gallipoli
Linea 105    Otranto – Santa Cesarea – Castro – Leuca
Linea 106    Lecce – Maglie – Otranto – Torre dell’Orso
Linea 107    Lecce – Maglie – Tricase – S.M. di Leuca
Linea 108    Lecce – Gallipoli – S.M. di Leuca
Linea 110    Porto Cesareo – Euro Village

Tra le principali località turistiche servite, oltre alla città di Lecce: Torre dell’Orso, i Laghi Alimini, Otranto, Maglie, Santa Cesarea Terme, Castro, Porto Badisco, Tricase, Santa Maria di Leuca, Torre San Giovanni (Ugento), Gallipoli, Santa Caterina (Nardò), Porto Cesareo, Copertino.
Queste linee unitamente alle linee di trasporto ordinario, hanno permesso di poter raggiungere tutte le località del territorio salentino.
Tutti gli orari di partenza ed arrivo sono stati studiati per consentire la massima integrazione con i mezzi a lunga percorrenza da e verso Lecce. Infatti partenze ed arrivi di SALENTOinBUS su Lecce sono stati organizzati in concomitanza di arrivi e partenze di treni ed aerei (bus navetta da e per l’aeroporto di Brindisi).
La Provincia di Lecce, in via sperimentale ed in collaborazione con l’Università del Salento, per la stagione estiva 2011 ha istituito un tirocinio formativo rivolto a studenti universitari, regolarmente iscritti alla Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università del Salento, per l’espletamento di un servizio di assistenza alla clientela a bordo degli autobus con lo scopo di fornire informazioni sul servizio di trasporto, sugli eventi programmati e sulle località salentine. Gli Assistenti di bordo hanno espletato il proprio servizio nel mese di agosto sulle tre linee di SALENTOinBUS più trafficate:
Linea Verde: Lecce-Gallipoli-S.M. Leuca;
Linea Rossa: Lecce-Maglie-Otranto-Torre dell’Orso;
Linea Fucsia:Lecce-Porto Cesareo-Gallipoli.
Dai dati di traffico rilevati dagli Assistenti di bordo sulle tre linee suddette si evince che le presenze sono concentrate soprattutto (circa il 75%) nelle due settimane centrali di agosto.
Inoltre, gli Assistenti di bordo hanno somministrato un questionario alla clientela di SALENTOinBUS dall’analisi del quale è emersa buona soddisfazione per il servizio da parte di più dell’80% degli intervistati che hanno anche formulato suggerimenti per un ulteriore miglioramento:
Aumento della frequenza delle corse nella fascia oraria 12:00- 15:00 ed istituzione di corse notturne;
Distribuzione del materiale informativo in maggiori quantità;
Migliore e più capillare individuazione delle rivendite autorizzate dei titoli di viaggio per evitare il pagamento del sovrapprezzo a bordo degli autobus;

I dati riguardanti la vendita dei titoli di viaggio forniti dal Co.Tr.A.P. relativi all’utilizzo del servizio di trasporto durante il periodo estivo 2011 rispetto a quelli registrati nel 2010 nello stesso periodo e  sulle stesse linee di SALENTOinBUS sono di seguito riportati in modo aggregato:

n° biglietti anno 2010    n° biglietti anno 2011    VARIAZIONE %
67.355    95.097    41,19

L’ incremento delle vendite di titoli di viaggio nel 2011 rispetto al 2010 di oltre il 40%.

Nella vendita dei titoli di viaggio la direttrice Lecce-Torre dell’Orso ha subito un incremento (+50%), la direttrice Lecce-Gallipoli-Leuca ha avuto un incremento (+40%), mentre la direttrice Lecce-Maglie-Leuca ha avuto solo una conferma (-1%).
In generale quindi, dai risultati inerenti la stagione 2011 si evince un notevole incremento di traffico dovuto sia al consolidamento degli itinerari e degli orari delle corse sia da una più penetrante campagna di pubblicizzazione del servizio di trasporto realizzata con 2.000 locandine, 250 pannelli di fermata, 45.000 brochures, 100.000 volantini, 3 info-point nella città di Lecce, 50 pannelli identificativi per autobus, 4 totem trifacciali di cui uno installato presso l’aeroporto di Brindisi, un call center, 25 unità tra Assistenti di bordo ed addetti agli info-point, monitoraggio continuo da parte del servizio Trasporti con numerose visite ispettive mirate a verificare gli orari delle corse.