Gli agenti della Squadra Volante di Lecce hanno arrestato un cittadino polacco di  28 anni, Koralewski Karol, in quanto era inserito nella Banca Dati Shengen e risultava da ricercare per arresto a fini di consegna ad altro paese aderente alla convenzione, in quanto destinatario di mandato di arresto europeo.

L’ uomo è stato individuato ieri sera, verso le 22.30, dagli agenti, durante un controllo in via Corvaglia

Il 28enne era ricercato in campo internazionale dal 08.09.2009 a seguito di ordine di carcerazione emesso dalla Corte Distrettuale di Danzica (Polonia), perché destinatario di mandato di arresto, in quanto ritenuto responsabile del reato di RAPINA e già condannato ad anni 2 e mesi 6 di reclusione, nel paese di origine.
KORALEWSKI Karol, dopo le formalità di rito è stato trasferito presso la Casa circondariale di Lecce, per rimanere a disposizione dell’A.G. competente e per la successiva estradizione.
Il polacco è difeso dall’Avvocato ERROI Giuseppe, del Foro di Lecce.