Con ogni probabilità, erano pronti per compiere un furto in appartamento, ma i carabinieri sono riusciti a bloccarli in tempo, rispedendoli a casa. E’ successo in mattinata a Lizzanello, dove i carabinieri della stazione locale hanno emesso due fogli di via a carico

di altrettanti soggetti, uno calabrese, l’altro salentino, sorpresi a bordo di un’auto, in atteggiamenti sospetti. L’escalation di furti registrata in tutto il territorio della provincia di Lecce ha messo in allarme i militari. Dal successivo controllo, i carabinieri hanno accertato come i due fossero entrambi già noti alle forze dell’ordine, proprio per reati riguardanti furti in appartamento. Cosi’, per entrambi, e’ scattato il foglio di via obbligatorio, che li terra’, o almeno si spera, lontani dal Salento per i prossimi tre anni.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

dieci − dieci =