Per tutti i salentini appassionati di fumetti domenica 23 ottobre è un giorno da segnare in rosso sul calendario perché sarà la giornata della prima “Mostra mercato del fumetto e del libro”.

Teatro dell’evento dedicato alla nona arte saranno i locali delle Officine Cantelmo a Lecce dove, attraverso una serie di iniziative, sarà possibile conoscere il mondo del fumetto in tutte le sue sfaccettature.
Organizzata appunto dalle Officine Cantelmo in collaborazione con l’Assessorato alle Attività Produttive del Comune di Lecce, la kermesse nasce per dare concretezza alla passione che ruota intorno allo sconfinato universo del fumetto proponendo un assaggio di un variegato menù che spazierà dalla Marvel a Dylan Dog, (giusto per citare i protagonisti della locandina che presenta l’iniziativa), passando per i manga giapponesi: insomma una vera full immersion per i tanti appassionati del settore.
Questa iniziativa dedicata soprattutto alla nona arte è stata presentata stamattina in una conferenza stampa tenutasi a Palazzo Carafa a cui hanno partecipato i rappresentanti dello Officine Cantelmo e della Lupiae Comix. Presente ovviamente anche l’assessore alle Attività Produttive Luigi Coclite che ha espresso grande soddisfazione per la realizzazione di un evento destinato ad un’ampia fascia di pubblico: “Questo evento è destinatati non solo ai ragazzi, ma anche ai loro genitori che, come me, hanno avuto nel fumetto un punto di riferimento importante nella loro gioventù. Per quanto mi riguarda è come fare un tuffo nel passato quando andavo a caccia di Tex Willer e Diabolik per la mia collezione”.
Ci sarà spazio per l’esposizione di materiale da parte di collezionisti privati oltre che per la possibilità di scambiare, vendere o acquistare non solo materiale d’attualità ma anche opere d’annata.
Non solo l’esposizione e il mercato di tavole e gadget vecchi e nuovi: l’evento darà voce a docenti universitari, scrittori e professionisti del settore che daranno la possibilità di conoscere e approfondire quello che c’è dietro la realizzazione di una tavola.
E’ previsto l’intervento del professor Marcello Aprile, docente di Linguistica dell’Università del Salento, che analizzerà e illustrerà le opere di Vittorio Giardino, raffinato fumettista di fama internazionale e creatore dei personaggi Sam Pezzo e Max Friedman. Alberto Giammaruco, illustartore di Calimera, svelerà come nasce un fumetto attraverso la realizzazione di un’estemporanea, mentre la scrittrice magliese Liliana Ferramosca, anche lei presente alla conferenza stampa di presentazione e autrice della raccolta di racconti “Sindromi e altri fatti d’inchiostro” (premio della giuria al Tammorrra d’argento nel 2009 e Premio Letterario Nazionale Zingarelli nel 2011), presenterà la sua ultima opera, un libro a fumetti dal titolo “Un caso di stalking”.
Durante la giornata poi si sbizzarrirà la fantasia degli allievi della scuola del fumetto Lupiae Comix che disegneranno ad uso e consumo dei visitatori.
Non solo fumetto però: come dice il titolo la mostra è dedicata anche al libro. Anche i libri dunque, vecchi e nuovi, saranno i protagonisti del mercatino e soprattutto saranno l’oggetto dell’intervento della restauratrice Antonella Aprile che attraverso illustrazioni e fotografie spiegherà la tecnica del restauro di libri e pergamene antiche.

Per le Officine cantelmo questo è solo il primo di una serie di appuntamenti che avranno come scopo quello di amplificare la passione per alcuni settori della cultura di grande attrazione ma costretti a viaggiare in spazi ristretti. Il presidente delle Officine Cantelmo Alessandro Delli Noci ha illustrato le intenzioni dell’associazione in questo senso: “Le Officine Cantelmo intraprendono un nuovo percorso, diventando propulsore di eventi non solo culturali e musicali ma abbracciando settori di nicchia che interessano tuttavia una grande fascia di ragazzi attraversando intere generazioni” .
Il prossimo appuntamento con le Officine Cantelmo nell’ambito di questo nuovo percorso è il 20 novembre con la “Mostra mercato del vinile e della musica”. Prima c’è la “mostra mercato del fumetto e del libro”: il mondo del fumetto aprirà al pubblico domenica mattina alle 10,00 e chiuderà i battenti intorno alle 22,00.

Programma dell’evento

L’apertura al pubblico è fissata per le ore 10.00

Scambio/Vendita/Acquisto Libri (Antichi – Nuovi – Usati)
Scambio/Vendita/Acquisto Fumetti (Attuali – D’epoca)
Scambio/Vendita/Acquisto Gadget Fumetti

– Ore 10.00 – Apertura
– Ore 17.00 – Conferenza del professor Marcello Aprile su Vittorio Giardino (Fumettista Italiano)
– Ore 17.30 – Estemporanea di fumetto con Alberto Giammaruco (Disegnatore, illustratore )
– Ore 18.00 – Ilaria Ferramosca presenterà il suo ultimo libro a fumetti dal titolo “Un caso di stalking”
– Antonella Aprile (restauratrice) spiegherà la difficile tecnica del restauro di un libro antico.
– I disegnatori della scuola di fumetto Lupiae Comix di Lecce omaggeranno i visitatori con i loro disegni.
– Ore 18.30  – Aperitivo e musica

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

tre × 5 =