Saranno in tantissimi, da tutta Italia, e con loro porteranno un messaggio rivoluzionario. Sono le pantere grigie della 50&Più che arriveranno a Rimini dal 20 al 23 ottobre per Gold Age. Questa la loro sfida alla società: “La vera rivoluzione è la virtù”. E lo conferma anche il rapporto 50&Più/Censis che sarà presentato nella giornata inaugurale del 20 ottobre. Fra seminari, dibattiti, spettacoli, tanti gli ospiti: splendidi e con grandi storie da raccontare: da Aldo Pecora di “Ammazzateci tutti” ai Maestri di Strada di Napoli. L’evento è gratuito e aperto a tutti. Per saperne di più: www.goldageonline.it 

Ci saranno anche i ragazzi del calabresi del Movimento di Ammazzatecitutti che si battono su tutto il territorio nazionale contro le mafie, i Maestri di Strada di Napoli che ogni giorno recuperano gli adolescenti a rischio. Non mancherà l’emozione quest’anno a Rimini a Gold Age, in programma dal 20 al 23 ottobre. Appuntamento unico in Italia: è l’incontro annuale degli over 50 italiani. Ne sono attesi in migliaia nei quattro giorni di dibattiti, seminari, spettacoli e ospiti con grandi storie da raccontare. Una massiccia ondata di non più giovanissimi che si annuncia anche rivoluzionaria. Il loro messaggio? “La vera rivoluzione oggi – dicono – è la virtù”.

“Non è uno slogan – spiega Gabriele Sampaolo, segretario generale di 50&Piu, l’associazione (330.000 iscritti in tutt’Italia e collegamenti con realtà omologhe nel resto del mondo) che organizza da anni Gold Age – La ricerca della virtù oggi è già nell’aria nella nostra società”.

Lo dice del resto l’ultimo rapporto 50&Più/Censis che sarà presentato proprio a Rimini nel corso del convegno di apertura di Gold Age 2011 al quale parteciperà, tra gli illustri ospiti, anche il presidente del Censis Giuseppe De Rita. L’indagine ha messo inequivocabilmente a fuoco che nella nostra società sta emergendo una fase nuova: la voglia di vivere e di compiere azioni capaci di generare non solo il proprio bene, ma soprattutto il bene comune. “E’ un fermento – aggiunge Sampaolo –  che noi abbiamo intercettato, come già abbiamo fatto in passato con altre tendenze della società, forse con un po’ di anticipo”.

Fra i dibattiti in programma nel Palacongressi della Riviera di Rimini, ce ne sono tanti da non perdere. A cominciare dalle storie che saranno raccontate: quella di Adriano Olivetti, di Giorgio Perlasca, l’eroe che salvò la vita a 5.200 ebrei, raccontata dal  figlio Franco, quella di Angelo Vassallo, sindaco ambientalista ucciso un anno fa. “Sono tutte persone che, in maniera diversa, hanno saputo scegliere il bene della loro comunità – aggiunge Sampaolo –  Il filo conduttore è appunto la virtù, anzi l’albero fecondo e silenzioso delle virtù – alle quali facciamo riferimento nel titolo della nostra manifestazione – che attraverso l’impegno personale genera frutti per tutti”.

E allora, quale società vogliamo costruire? Con l’incontro “Quale nuova civiltà?” si parlerà di futuro con gli interventi dell’economista Giulio Tagliavini, dello scienziato Luca Pardi che ci proietterà oltre l’era del petrolio, con Franco Pittau per parlare di immigrazione e multiculturalismo, con il Censis per capire quale sarà l’evoluzione demografica e sociale dell’Italia di domani, con Massimo Giorgini, per conoscere i progetti delle città italiane che hanno puntato sulla qualità della vita, sulla convivenza, sull’educazione ambientale.

Ogni sera al Palacongressi si terranno spettacoli di grande rilievo: con, tra gli altri,  Gino Paoli, L’Orchestra di Piazza Vittorio, Rossana Casale.

“L’obiettivo dell’associazione 50&Più – sintetizza Sampaolo – è quello di valorizzare la positività e l’energia delle persone mature, così ricche di risorse che si possono e si devono mettere a disposizione della società”.

Chi vuole andare a Rimini potrà trovare anche pacchetti viaggio tutto compreso (anche la navetta dagli alberghi) su: www.goldageonline.it

La partecipazione all’evento è aperta a tutti ed è gratuita.

La scheda

Chi: 50&Più, Associazione di ultracinquantenni aderente a Confcommercio – Imprese per l’Italia. Fondata nel 1974, forte di 330 mila iscritti, è interlocutrice qualificata degli organi politico-istituzionali del Paese in materia previdenziale e sociale. E’ diffusa con oltre 1.000 sedi su tutto il territorio nazionale. Conta anche 20 sedi in 7 paesi del mondo.

Cosa: Gold Age – “L’albero delle Virtù. Quando l’impegno personale genera frutti per tutti”. Evento culturale e sociale, organizzato e ideato dall’associazione 50&Più.

Quando: 20-23 ottobre 2011

Dove: Palacongressi della Riviera di Rimini

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.