I Carabinieri della Tenenza di Copertino, nella mattinata odierna, nell’ambito di mirati controlli finalizzati a contrastare il fenomeno della contraffazione, nell’ambito del territorio di competenza, denunciavano in stato di libertà, per il reato di introduzione nello Stato

e commercio di prodotti con segni falsi e ricettazione, un 22enne ghanese, domiciliato presso il Comune copertinese.

A seguito di perquisizione domiciliare, i Carabinieri operanti rinvenivano, in buste di plastica di grosse dimensioni, numerose paia di scarpe e vari capi di abbigliamento di diverse, note e costose marche, il tutto verosimilmente contraffatto. Nello specifico: n. 52 paia di scarpe, n. 22 paia di occhiali, n. 06 giubbotti, n. 22 paia di pantaloni, n. 20 maglie, prodotti per un ammontare di € 6.000 circa. I Militari da qualche giorno tenevano sotto controllo l’abitazione del ghanese. Quanto rinvenuto veniva sottoposto a sequestro.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

undici − otto =