Senza sosta la lotta alla droga. Gli ultimi due arresti sono avvenuti ieri a Galatina e a Maglie. Infatti, coltivazione e detenzione ai fini di spaccio: è l’accusa che ha fatto scattare le manette ai polsi di Gaballo Fabio, 42enne galatinese, già noto alle forze di polizia.

L’uomo era controllato dai carabinieri, già da qualche giorno e ieri pomeriggio è scattato il blitz. Durante la perquisizione domiciliare, nella stanza da letto, all’interno di un armadio, i Carabinieri hanno trovato una pianta dell’altezza di 2 metri 2, e abilmente occultati sopra il medesimo armadio, altri 20 grammi di “erba” e 5 grammi di semi.
Mentre nel corso della notte i militari del NORM di Maglie hanno arrestato in flagranza di reato di detenzione ai fini di spaccio Davide Calora, 20enne originario di Poggiardo.  Questi durante il controllo ha cercato di dileguarsi a bordo della propria auto, una VW Golf, tentando di disfarsi di un involucro di cellophane. I militari riuscivano comunque a bloccarlo e a recuperare il pacchetto contenente circa 130 gr. di marijuana. Entrambi ora si trovano nel l carcere di Lecce.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

tre × uno =