Roberta Izzo, 17 anni di Gallipoli, ha tragicamente perso la vita nella notte, intorno alle 2, in un incidente stradale, a causa delle ferite riportate in seguito allo schianto contro un muro di cemento.

 

La tragedia si è verificata sul lungomare Galileo Galilei, a Gallipoli. La giovane era in sella ad un  scooter con il suo ragazzo  alla guida, quando il giovane T.A. di 20 anni, ha improvvisamente, per cause ancora in corso di accertamento, perso l’equilibrio del mezzo, schiantandosi contro un muro di cemento che costeggia la strada.
Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 ma per la diciassettenne non c’era nulla da fare. L’amico, che si trova fuori pericolo, è invece ricoverato per un trauma cranico presso l’ospedale di Gallipoli.

La posizione del giovane ora è al vaglio degli carabinieri per accertare le sue condizioni al momento del fatto, mentre la salma della giovane ragazza è stata trasportata al Vito Fazzi di Lecce.

Ancora poco chiara la dinamica del tragico incidente. Per ricostruirla sono al lavoro i carabinieri

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

1 + undici =