“Gandhi diceva che il limite dell’uomo lo stabilisce lui stesso, ed Utopia Sport  Vernole, prefiggendosi i suoi obiettivi, è cresciuta e sta continuando a crescere sempre di più” queste le parole di Gianluca Lardiello, uno dei più accaniti tifosi di Utopia Vernole, che nella terza giornata del campionato di Serie D1 di Tennis-Tavolo, ha battuto 5-2  il Team del Bluestone Casarano.

Si gioca a Vernole, presso il campo di Via Lecce il match arbitrato dal sig. Massimo De Giorgi, giudice federale FITET. La squadra di casa è reduce da una sconfitta contro l’Uggiano, e in settimana si è allenata duramente per guadagnare due punti in questo difficile incontro. E’ proprio il mister Melli a scendere in campo nella formazione di partenza insieme ad Andrea Melli e Andrea Turco, mentre Congedo resta in panchina. Il Casarano invece parte con Salvatore Cito e Massimo Primiceri, insieme a Ferrari. La partita sembra iniziare bene per i padroni di casa, con Turco che vince i primi due set contro Cito. Il giocatore ospite però riesce a vincere il terzo set 11-6 facendo partire da lì una rimonta che si chiude con un 3-2 a suo favore. La squadra di casa mantiene il ritmo, e il pareggio arriva subito con la vittoria di Andrea Melli per 3 -0 contro Primiceri. Nella terza partita Stefano Melli affronta Ferrari. Il mister della squadra di casa si aggiudica i primi due set, nel terzo Ferrari si porta sul 6-6 ma perde 11-7 ed è 3-0 per il giocatore di casa. Sul 2-1 per Utopia Vernole, il Casarano reagisce con la vittoria di Salvatore Cito, che batte 3-0 Andrea Melli. Utopia Vernole torna in vantaggio con Andrea Turco, che batte 3-1 Ferrari. Da notare in questo incontro una mirabile schiacciata del giocatore di casa sul 4-0 nel secondo set. L’incontro procede in ascesa per la squadra di Vernole che si porta sul 4-2 con la vittoria di Stefano Melli su Primiceri, in una partita molto bella dove il mister di Utopia riesce a parare una grande schiacciata nel terzo set. Chiude il conto Andrea Melli che batte 3-0 Ferrari per il definitivo 5-2.
“La marcatura iniziale è molto importante, abbiamo sbagliato lo schieramento iniziale in quanto sarebbe stato più opportuno partire con Ferrari” commenta Salvatore Cito al termine della partita . Ora Utopia Vernole ha due settimane per prepararsi alla partita contro il Taviano, mentre Mister Melli commenta entusiasta questa vittoria “Vittoria molto importante in quanto questa partita rappresentava uno scontro diretto per la salvezza”.

Riccardo Longo

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.