Foto Andrea StellaIl bilancio del Lecce nei precedenti sedici incontri al “Via del mare” con la squadra lombarda, evidenziano un bilancio a favore dei rossoneri: 1 vittoria, 9 pareggi e 6 sconfitte, 16 reti segnate e 24 reti subite.

Le due squadre si affrontarono per la prima volta al Via del mare 27 anni fa. Accadde il 15 Marzo 1981, alla venticinquesima giornata del campionato di serie B. La squadra giallorossa, guidata da Di Marzio, fu sconfitta dai rossoneri, con il risultato di 3 – 2. Passarono in vantaggio i rossoneri con Vincenzi al’4, pareggio immediato del Lecce con Re dopo appena due minuti, vantaggio dei giallorossi con Improta al ’30 su calcio di rigore, ma verso la fine della partita i rossoneri pervengono al pareggio ancora con Vincenzi al ’75, e ad un minuto dalla fine segna Antonelli che fissa il punteggio sul 3 – 2 per i milanesi. La prima sfida in serie A tra le due squadre avvenne il 12 Gennaio 1986. Furono ancora i milanesi di Liedholm ad aggiudicarsi l’incontro con il risultato di 2 – 0, grazie alle reti di Pietro Paolo Virdis su calcio di rigore al ’53 e Mark Hateley al ’76. La prima e per il momento unica vittoria della squadra salentina avvenne il primo aprile 2004, un bel pesce d’Aprile per i rossoneri. Il Lecce del duo Rizzo – Paleari scese in campo con: Sicignano, Cassetti, Diamoutene, Stovini, Rullo, Giacomazzi, Ledesma, Del Vecchio, Babù, Pinardi, Vucinic. Il Milan di Ancelotti rispose con: Dida, Simic, Kaladze, Maldini, Jankulovski, Pirlo, Vogel, Ambrosini, Rui Costa, Gilardino, Amoroso. I giallorossi si aggiudicarono l’incontro per 1 – 0 grazie alla rete al ’54 di  Axel Cedric Konan “l’ammazzagrandi”. L’ultima partita disputata tra le due compagini si è conclusa con il risultato di 1 – 1. Dopo la rete capolavoro di Ibrahimovic, che scagliò un bolide da 30 metri, sorprendendo Rosati, all’82 arrivò il gol di Olivera .

Dario De Carlo

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

4 × 3 =