E’ andata al pilota ugentino Marco Settimo la vittoria nell’assoluto del trofeo Ayrton Senna sul circuito internazionale Napoli nella catg. 60 baby.
La gara disputata su tre finali in due fine settimana ha visto il piccolo Marco essere subito competitivo alla prima uscita sul circuito di Sarno andando a cogliere nel fine settimana del 14/11/2011 un secondo posto alle prove cronometrate, a soli 45 centesimi dal primo Rocco  Negro.

La gara purtroppo la visto coinvolto in un contatto sin dalla partenza facendogli perdere posizioni  fino alla 6 ° posizione. Ma il piccolo Marco non si da per vinto ed incomincia una rimonta fino alla 3° posizione ma successivamente verso l’ultimo giro un contatto con il pilota che lo precedeva gli fa perdere velocità facendolo sfilare e concludere in 6° posizione.
Questo  fine settimana per il pilota ugentino non era stato dei migliori per un pizzico di sfortuna , ma aveva  dimostrato di essere molto competitivo perciò era un bel punto di partenza per la gara della settimana successiva.
Infatti alle prove cronometrate del 19/11/2011 Marco fa segnare ancora il secondo tempo a pochi millesimi dal primo ed alla partenza della seconda finale sfila in 3° posizione ma in un giro prima passa Negro in una staccata e poi sul lungo rettilineo di Sarno passa l’altro pilota Marseglia, portandosi in testa alla gara fino alla conclusione del 5 ° giro finale.
La terza finale vede Marco partire dalla prima posizione, e dopo la partenza ci rimane fino alla conclusione della gara, andando a vincere la gara stessa e per somma di tutte e tre finali disputate il 16° Trofeo Ayrton Senna  della catg. 60 baby.
Quindi ancora un trofeo importante per il pilota ugentino in questo fine di  stagione e dopo la conquista del trofeo salentino il 25 settembre ed il buon 4 posto alla finale della coppa csai di Corridonia Marco ha dominato il trofeo Ayrton Senna di Sarno dimostrando la propria competitività su un tracciato difficile e veloce dove si svolgono le più importanti gare kartistiche a livello mondiale.
Un complimento va anche a tutta lo staff del team TiesseKart  di Ugento che ha saputo ancora una volta mettere a disposizione un mezzo performante per il piccolo Marco che alla prima uscita sulla pista di Sarno ha conquistato un trofeo importante, ed anche agli altri piloti che hanno partecipato al trofeo conquistando una  3° posizione con il pilota Luigi Rainò nella catg. 125 Rotax , ed il 12° posto nella 125 Prodriver con il nonnetto Antonio Centonze che ritorna sul kart all’età di quasi 50 anni dopo un passato vincente.
Con questa vittoria Marco a quasi un anno dalla sua prima gara dimostra la sua maturità a livello kartistico andando ad essere ormai per molti uno dei pilotini più forti a livello nazionale per la sua catg. 60 baby.
Il piccolo Marco dedica la vittoria al padre Fausto che l’indomani 21-11  compirà gli anni.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

venti − 6 =