Detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente: è l’accusa che ha fatto scattare le manette ai polsi di Tunno Pierpaolo, 31enne di Giuggianello. È accaduto nel pomeriggio di ieri, quando i carabinieri lo hanno fermato durante

un controllo, e trovato in possesso di alcuni grammi di marijuana. E’ stato quindi deciso di procedere alla perquisizione domiciliare, nel corso della quale i carabinieri ritrovavano altri 5 grammi di marijuana,  250 semi pianta tipo “cannabis indica”, un bilancino di precisione e materiale per confezionamento dosi, tutto sottoposto a sequestro.

Il giovane ora si trova nel carcere di Lecce

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

10 − 1 =