Indubbiamente ci sarà rimasto male il rapinatore che pensava di fare un facile colpo a casa di un’arzilla donna di 72enne di Botrugno. Presentatosi a casa della donna, verso le 19.30 in Via Derna, con il volto coperto da passamontagna tentava di spalancare la porta d’ingresso.

Ma la signora non si è persa d’animo e rapidamente gli ha sfilato la calza dalla testa. La reazione della malcapitata ha disorientato il malvivente che per guadagnarsi la fuga ha spintonato la poverina, dandosi a fuga repentina a piedi nelle vie limitrofe all’abitazione.

Per la signora solo un po’ di spavento e le brevi cure dei sanitari del 118. Le indagini sono state avviate dai carabinieri allo scopo di risalire all’identità del malvivente

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

due × tre =