Foto Antonio CastelluzzoTerza giornata per l’edizione 2011 di “Città del Libro”, organizzata dalla Fondazione Città del Libro, presieduta da Maria Novella Guarino, in collaborazione con l’Assessorato al Mediterraneo della Regione Puglia, la Provincia di Lecce, la Camera di Commercio di Lecce, l’Unione dei Comuni del Nord Salento

e il Comune di Campi Salentina e con il patrocinio di Parlamento Europeo, Senato della Repubblica, Camera dei Deputati, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero dei Beni Culturali e Università del Salento, che si terrà fino a domenica 27 novembre, al Centro Fieristico di Campi Salentina.
Fitto il programma degli incontri anche in questo sabato 26 novembre, che culminerà, poi, in serata con l’attesissimo concerto di Max Gazzè, previsto alle 21.30 nella Sala Verde (ingresso 13 €). Il cantautore romano proporrà brani tratti dal suo ultimo album “Quindi?”. Fra gli autori più noti presenti a Campi durante la terza giornata, ci saranno Lorenza Foschini e Enrico Vaime. Sarà presentato in anteprima nazionale, inoltre, il libro di Annalisa Bari e Tonino Guarino “Legami di sangue – Famiglie e vicende all’ombra di Achille Starace” (Ed. Giuseppe Laterza).

Gli autori della terza giornata
Ultima mattinata dedicata alla letteratura per ragazzi: ci saranno, infatti, Sabrina D’Alessandro con “Il libro delle parole altrimenti smarrite” (Ed. Rizzoli), Simona Toma con “Da questo libro presto un film” (Ed. Mondadori), Francesco Costa con “Leo. Le vele dei saraceni”(Ed. Touring Junior), Franco Scaglia con “Luce degli occhi miei” (Ed. Piemme), Bianca Cianfano con “Oltre le onde” (Aletti Editori) e Tommaso Montefusco con “Menti digitali” (Stilo Editrice).
Nel pomeriggio, la Sala Rossa ospiterà alle 15.30 la presentazione del libro “La soglia di fuoco” (Gruppo Edizioni L’Espresso e Amazon Kindle, Lulu e Pub) di Marianna Burlando, che parla di medicina e di ricerca. L’autrice dialogherà con l’oncologo e presidente della LILT di Lecce, Giuseppe Serravezza, e con l’epidemiologo Prisco Priscitelli. Alle 16, invece, nella Sala Verde, l’incontro moderato dal giornalista Danilo Siciliano sarà incentrato sul libro di Sonia Raule e Vasken Berberian “Come sabbia nel vento” (Ed. Sperling & Kupfer), che racconta una storia di donne e di immigrazione. Interverranno Alessandra Schiavone e Anna Luisa Rizzo. Alle 17, nella Sala Rossa, la giornalista Lorenza Foschini presenterà il suo libro, edito da Mondadori, “Il cappotto di Proust”, dedicato allo scrittore francese, mentre sempre alle 17, ma nella Sala Bianca, Enrico Vaime parlerà di “Era ormai domani, quasi” (Ed. Aliberti), un romanzo, quello del conduttore di “Omnibus”, che è anche una guida turistica sui generis, un sorprendente viaggio attraverso un paese stravolto dall’imbecillità umana, in cerca dell’Italia come dovrebbe o potrebbe essere. Alle 19, nella Sala Rossa, si terrà la presentazione del libro “Un istante prima” (Ed. Mondadori) scritto dal magistrato Stefano Dambruoso con il giornalista d’inchiesta Vincenzo Spagnolo. Moderato dal giornalista Carlo Bollino, vedrà la partecipazione di Michele Emiliano, Alfredo Mantovano e Giovanni Pellegrino. Ancora alle 19, ma nella Sala Verde, in anteprima nazionale, sarà presentato il libro di Annalisa Bari e Tonino Guarino “Legami di sangue – Famiglie e vicende all’ombra di Achille Starace” (Ed. Giuseppe Laterza), con la partecipazione, fra gli altri, di Lorenza Foschini e Arrigo Petacco, mentre, alla stessa ora, nella Sala Bianca, Milton Fernàndez dialogherà del suo “Sapessi, Sebastiano…” (Rayuela Edizioni) con Giulia Di Pierro. Gli incontri si concludono con la presentazione del saggio di Riccardo Bagnato “Ijobs. Biografia non autorizzata di Mr Apple”, edito da Manni, prevista alla Sala Rossa alle ore 20.  

Gli approfondimenti della terza giornata
Due gli approfondimenti nella terza giornata di “Città del Libro”: il primo è in programma  alle 10.30, nella Sala Rossa, dedicato a “Leggere, saper leggere e formazione”, a cui prenderanno parte i docenti dell’Università del Salento Michele Campiti, Stefania Pinnelli, Loris Sturlese e Carlo Augieri. Modera Raffaele De Giorgi, preside della facoltà di Giurisprudenza. Il secondo, alle 11, si terrà nella Sala Verde e sarà un dibattito sulle “Pubblicazioni Ecosostenibili”, al quale prenderanno parte, fra gli altri il direttore generale di ARPA Puglia, Giorgio Assennato, il presidente del Comitato Risorse Viventi della Commissione per il Mediterraneo, Ferdinando Boero, e il presidente del Centro Nazionale Studi di Diritto del Lavoro Sezione Lecce-Brindisi, Mario Fiorella. Durante il dibattito, ci sarà anche la premiazione dei progetti vincitori del Concorso “Ecomuseo dei Saperi, dei Mestieri e delle pratiche tradizionali ecosostenibili”.

“Città del Libro itinerante” a Lecce, a Trepuzzi e a Campi
Tre gli appuntamenti per “Città del Libro itinerante”. Alle 19, Enrico Vaime terrà una presentazione del suo libro “Era ormai domani, quasi” (Aliberti Editore) presso il Palazzo Comunale di Trepuzzi, mentre alle 21, il Caffè Enoteca Ristorante di Liberrima All’Ombra del Barocco a Lecce ospiterà la cena-concerto con Larry Franco Trio e la partecipazione come ospite d’onore di Catherine Spaak che parlerà del suo libro “L’amore blu” con il sindaco Paolo Perrone. In contemporanea, ma a Campi Salentina, alla Masseria Terra dei Padri si svolgerà la cena con l’autore Donato Carrisi.    

Città del Libro in WiFi
Grazie al main sponsor Raganet di Cliocom, entrambi i padiglioni del Centro Fieristico sono serviti dalla connettività internet senza fili gratuita.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

tre + 10 =