Continuano le stragi di patenti sulle strade del Salento. Tantissime le denunce per guida in stato d’ebbrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. 7 automobilisti dovranno, infatti, fare i conti con la giustizia di cui 5 persone denunciate in stato di libertà per guida

in stato di ebbrezza e 2 per guida in sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, venivano infatti trovati positivi ai “cannabinoidi” e “cocaina”. Da precisare che due dei cinque automobilisti denunciati per guida in stato di ebbrezza si sono rifiutati di farsi sottoporre all’esame etilometrico. Per loro, la legge prevede ora il massimo della pena, oltre al sequestro, finalizzato alla confisca, del mezzo di proprietà.
Serrati, sono stati i controlli effettuati dai carabinieri della compagnia di Gallipoli, al comando del Capitano Stefano Tosi, nel territorio di competenza. In totale sono state controllate 211 persone.

Nel corso poi dei controlliI a Galatina, i carabinieri denunciavano in stato di libertà, per detenzione ai fini di spaccio, un 25enne del posto. A seguito di perquisizione domiciliare, veniva trovato in possesso di gr. 12,50 sostanza stupefacente tipo “Marijuana”, suddivisa in 10 dosi, una delle quali già perfettamente confezionata. I militari sono arrivati a lui, a causa del continuo via vai di giovani presso la propria abitazione. Quanto rinvenuto veniva  sottoposto a sequestro

Inoltre 20 giovani sono stati segnalati all’autorità prefettizia per uso non terapeutico di sostanza stupefacente. Tra questi, ben 16 durante un concerto svolto a Nardò.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.