Un altro furto di computer è avvenuto nella notte tra sabato e domenica nell’ospedale San Giuseppe Sambiasi di Nardò. I malviventi si sarebbero introdotti da una finestra al pian terreno dove si trovano i laboratori di analisi.

Gli agenti della polizia di Nardò hanno infatti trovato la finestra in frantumi e numerosi segni di effrazione fatti probabilmente con un grimaldello per scassinare la serratura. Dal laboratorio sarebbero stati portati via dieci monitor di computer, ma fortunatamente sono stati lasciati i processori, che contengono le importanti informazioni delle analisi dei pazienti dell’ospedale.
Le indagini sono state aperte dal commissariato di Nardò che sta cercando adesso di trovare i responsabili del furto.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quindici − 10 =