Malviventi scatenati nel sud Salento, dove sono stati portati a termine due rapine, ai danni di altrettanti distributori di benzina, mentre in un caso il colpo è stato solo tentato.

I banditi, in due ed armati di fucile, hanno raggiunto a bordo di una moto di grossa cilindrata, il distributore Agip di Parabita, dove, dietro la minaccia dell’arma, hanno costretto gli addetti alle pompe a consegnare loro i soldi. Pochi minuti dopo, l’altro colpo, questa volta a Tuglie. E sempre ai danni di una stazione di servizio. Nel mirino dei rapinatori è finita la Guido carburanti, in via circonvallazione. Su entrambi gli episodi indagano i carabinieri. Al momento, non è noto il bottino.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

2 × due =