Ancora una vittoria di squadra! Vince e convince la Nuova Pallacanestro Monteroni di coach Antonio Lezzi  tra le mura amiche del Pala Quarta Lauretti. I salentini battono un mai domo Monopoli  dopo una gara condotta dai primi minuti ma mai scontata.

Monopoli ha dimostrato di essere una squadra dal gran valore e più volte ha provato a ribaltare le sorti del match con Masciulli (23)  e Teofilo (13), rischiando anche di vincere nell’ultimo minuto mettendo il naso avanti su 67 a 69 ma alla fine a spuntarla , sia pure dopo un over time, sono stati gli atleti di casa grazie anche ad una prestazione “di cuore” di AntonioSerroni  autore di 15 punti (  2/4 da 2, 5/7 dalla lunetta e 2/3 dalla  linea dei sogni). Determinante il suo contributo nell’over time con 3/4 dalla lunetta e con una tripla veramente pesante.
Una gara che ha dimostrato un grande affiatamento del gruppo che ha lottato fino alla fine senza mai risparmiarsi  mettendo in risalto la dinamicità degli esterni capaci di perforare la difesa avversaria da ogni parte del campo.
Stefano Provenzano, al solito incontenibile,  realizza 14 punti ma mette in campo tanta tecnica oltre alla voglia e all’intensità.

In evidenza anche un’ottimo Federico Durini, per lui doppia cifra (2/2 da 3, e 2/4 da 2) e tanta personalità in campo. Il giovane play entusiasma il palazzetto dello sport con una tripla di pregevolissima fattura nel tempo supplementare che risulta essere la ciliegina sulla torta di una buona prestazione.

Doppia cifra anche per Maurizio Rotolo(10) che trapassa la retina dalla distanza per due volte e altre due in penetrazione per un 17 di valutazione  che gli fa davvero onore.

Ancora Alessandro Paiano (12) sugli scudi che soffre più del dovuto la stazza di Masciulli ma che contribuisce alla causa con un invidiabile 6/8 dall’area.

Dopo la giornata di stop contro Napoli, Vito Errico (4) risponde presente alla chiamata del coach iscrivendosi a referto con 4 punti di cui due pesantissimi realizzati nel momento topico della gara.

Per capitan Alessandro Manca (12) ancora una grande prestazione di intensità difensiva e di produzione in termini di punti con un eccezionale 100% dalla lunetta (6/6) e dall’area (3/3)

Un plauso anche ad Antonio Chirico, cinque punti con un 100% da tre (1/1) e dalla lunetta (2/2). E’ risultato determinante per mandare la propria squadra all’over time, realizzando i due tiri liberi a 4 secondi dal termine del tempo regolamentare fissando il progressivo sul 69 a 69..

Dopo la prestazione dei singoli il plauso e l’apprezzamento va infine al Pubblico di Monteroni che ancora una volta ha gremito l’impianto salentino confermandosi forza trainante  della squadra fungendo come sempre da 6° uomo in campo, con un tifo intenso e sportivo, rispettoso degli avversari e degli arbitri . Complimenti veramente!
In definitiva una buona e convincente prestazione  della compagine salentina che superando il Monopoli ottiene il massimo dal doppio turno casalingo e si affaccia sempre più prorompente verso la testa della graduatoria.
Adesso ai ragazzi del presidente Perniola si prospetta la trasferta di Venafro, proprio con una delle squadre che la precedono in classifica che ha ceduto solo proprio al Monopoli battuto oggi dal Monteroni. Poi  sarà la volta dell’Airola nel turno infrasettimanale dell’Immacolata, quando i caudini viaggeranno alla volta del salento. Un calendario veramente probante  ma che potrebbe lanciare i salentini verso le prime posizione della graduatoria.
L’ambiente è entusiasta per i risultati del campo (5 vittorie consecutive danno serenità, consapevolezza dei propri mezzi e tanta voglia di continuare la striscia positiva).
Questa sera il Monteroni ha vinto contro una squadra ben organizzata da coach Carolillo ed ha dimostrato di avere tutte le carte in regola per disputare una stagione da protagonista
La strada è ancora lunga, siamo solo alla decima di andata ma è stato  fatto un ulteriore passo in avanti, è stato aggiunto un ulteriore tassello per il raggiungimento dell’obiettivo societario.  La squadra gioca abbastanza bene anche se ancora non sembra esprimersi al massimo delle proprie potenzialità. Ancora margini di miglioramento ma si comincia a girare a giusto regime.
Da domani si comincerà a studiare e programmare la prossima trasferta , difficile ma non impossibile.
Con questo gruppo e con questo entusiasmo le soddisfazioni potranno essere davvero tante!
AP Monopoli  Ssd    75                       Tabellini
Di Mola 2, Gentile 2, Masciulli 23, Marchetti 8, Calabretto 9, Teofilo 13, Palmitessa 6, Simone 6, Lamanna 7, Mitrotti, all. Carolillo

Quarta Caffè MDDiscount N.P.Monteroni  82                                         
Tabellini
Rotolo 10, Paiano 12, Provenzano 14,  Manca 12, Durini 10, Leucci, Spada, Errico V. 4, Serroni 15, Chirico 5. Allenatore : Antonio Lezzi

1º Arbitro:Bencivenga Fabrizio di Napoli
2º Arbitro: Pelliccia Luca  di Afragola (Na)
Parziali            20-17; 17-12; 18-18; 14-22; 13-6 Progressivi      20-17; 37-29; 55-47; 69-69; 82-75
Liberi Monteroni    18/21             Liberi   Monopoli   24/34
Da due Monteroni  20/33            Da Due Monopoli   21/36       
Da tre Monteroni     8/16            Da Tre  Monopoli     3/20
Uscito per 5 falli Paiano (NPM)

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

uno + venti =