“Giungano al Procuratore Capo della Repubblica, Cataldo Motta e all’intero personale della Direzione Investigativa Antimafia di Lecce le mie più sentite felicitazioni per l’importante operazione che ha portato alla confisca di beni immobili, del valore di oltre un milione e mezzo di euro, riconducibili alla criminalità organizzata – ha detto Pasquale Gaetani, Assessore al Patrimonio della Provincia di Lecce.

L’intervento posto in essere oggi dà seguito a quello portato a termine qualche giorno fa grazie al quale sono stati assicurati alla giustizia 11 persone con l’accusa di spaccio di droga e detenzioni di armi. Al Procuratore Motta e alla Dia di Lecce – ha proseguito Gaetani – rinnovo le mie congratulazioni e li ringrazio per il costante impegno profuso a tutela della legalità sul nostro territorio”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

18 − 16 =