Il presidente del Gruppo Udc alla Regione Puglia, Salvatore Negro, ha espresso soddisfazione per l’approvazione da parte della VII Commissione consiliare permanente (presieduta da Giannicola De Leonardis), della proposta di legge, approvata all’unanimità, riguardante la modifica delle circoscrizioni

territoriali dei comuni di Lecce, Trepuzzi e Squinzano su cui attualmente ricade Marina di Casalabate. “Dopo l’esito del referendum – ha sottolineato il capogruppo Udc – era necessario dare un’accelerata al percorso legislativo per consentire il cambio di amministrazione di questa marina, per anni abbandonata al suo destino. In tal modo le amministrazioni di Trepuzzi e Squinzano potranno cominciare a fare progetti di riqualificazione per dare la giusta attrazione a un lembo di costa che per le sue bellezze naturali e paesaggistiche non ha niente da invidiare ad altri tratti costieri della Puglia”. “L’auspicio – ha concluso Salvatore Negro – è che l’iter legislativo si possa concludere in tempi brevi e la marina di Casalabate possa godere di maggiore attenzione di quanto ne ha avuta fino ad oggi, riacquistando il giusto risalto nei percorsi turistici della nostra regione”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quattordici − quattro =