Sabato 12 novembre, alle ore 11, in via Vecchia Carmiano, a Lecce, il sindaco Paolo Perrone e il presidente dell’Ambito Social di Zona Lecce 1, Roberto Martella, inaugureranno il Centro diurno polivalente per disabili lievi. All’interno della struttura è prevista la presenza di 50 ragazzi e ragazze presenti nei comuni facenti parte dell’Ambito che potranno usufruire dei servizi erogati dal Consorzio Europa che si è aggiudicato l’appalto.

I cittadini diversamente abili che frequentano il Centro avranno la possibilità di utilizzare il servizio trasporto, a bordo di pullman adeguati; saranno prelevati dalla propria residenza e riportati a casa al termine della giornata. Il servizio mensa verrà garantito dalla fornitura di pasti attraverso il servizio catering. Il Centro diurno per disabili lievi sarà aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 17; gli utenti potranno scegliere se effettuare il tempo pieno, oppure utilizzare la struttura soltanto nelle ore mattutine o pomeridiane. All’interno del Centro sarà presente personale qualificato nel pieno rispetto del regolamento regionale: educatori professionali , animatori sociali, operatori socio-sanitari, infermieri, polifunzionali. Le attività realizzate saranno adeguate alle competenze dei ragazzi, secondo percorsi individualizzati e di gruppo omogenie. Saranno effettuate anche attività ludiche e ricreative, attività manuali, di cura della persona. L’obiettivo è quello di far raggiungere ai ragazzi gradi di autonomia sempre più elevati.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

5 × 5 =