La Provincia di Lecce e Alba Service spa hanno presentato la nuova gestione dell’impiantistica pubblicitaria sulle strade del territorio salentino. Allo stato attuale, Alba Service è l’unica partecipata (a livello nazionale) nelle condizioni di gestire il settore

attraverso una sua piattaforma telematica, essendo titolare della licenza. Molteplici gli aspetti positivi dell’operazione. In primis, la salvaguardia dell’ambiente, cui la Provincia di Lecce e la sua partecipata guardano con grande attenzione. Vera conquista della gestione “in house” dell’impiantistica pubblicitaria provinciale, però, è certamente il ripristino delle regole e della legalità in un settore da sempre ricco di criticità. Tutto questo, si rende possibile grazie alla viva collaborazione dei soggetti in campo: società private, titolari di concessionarie pubblicitarie e cittadini. Per qualsiasi segnalazione e per contribuire all’individuazione di eventuali anomalie, è a disposizione di tutti il numero verde 800-808759. La gestione della cartellonistica da parte di Alba Service inaugura un nuovo percorso all’insegna della praticità, della trasparenza e dell’accessibilità ai procedimenti, così come previsto dalla normativa vigente. Rispetto al passato, i procedimenti saranno d’ora in avanti consultabili in tutto il loro iter, in un sistema aperto e limpido. Provincia di Lecce e Alba Service, insieme, decidono raccogliere  la sfida della legalità e della salvaguardia del territorio salentino, portando “l’alba” lungo le strade – è proprio il caso di dire – e cancellando qualsiasi residuo d’ombra.

«E’ una questione che abbiamo preso particolarmente a cuore e che faceva parte del programma di questa amministrazione provinciale – hanno dichiarato il Presidente della Provincia di Lecce, Antonio Gabellone e l’Amministratore Unico di Alba Service spa, Damiano D’Autilia – perché parliamo di un settore che ha avuto per troppo tempo dei lati oscuri. Con una delibera di giunta sono stati sospesi gli appalti esterni e, per noi, internalizzare il servizio appare la soluzione migliore. Intendiamo riportare alla luce questo settore, attraverso una gestione trasparente e basata sulle regole da rispettare, anche alla luce di vicende giudiziarie che in passato l’hanno riguardato. Alba Service, allo stato attuale, è l’unica partecipata ad essere titolare di una licenza di questo tipo, e quindi proprietaria della piattaforma telematica che utilizzerà per monitorare la cartellonistica pubblicitaria sulle strade del Salento. Abbiamo scelto di affiancare al nuovo servizio, per questo motivo, un’efficace campagna di comunicazione, rivolta alle concessionarie pubblicitarie e ai semplici cittadini. Chiunque potrà rendersi protagonista della segnalazione di un’anomalia, utilizzando il numero verde messo a disposizione. Come recita lo slogan della campagna, infatti, prendere le giuste misure vuol dire rispettare la legge e farlo, a volte, può anche salvare la vita. La nuova  gestione non soltanto lavorerà per far rispettare le norme in materia e per tutelare il nostro paesaggio – troppo spesso deturpato dalla cartellonistica selvaggia – ma anche per rendere più sicure le strade del territorio provinciale», hanno concluso Gabellone e D’Autilia.  

LA VITA A VOLTE E’ SALVA PER QUESTIONE DI CENTIMETRI…PRENDIAMO TUTTI LE GIUSTE MISURE.

La nuova gestione della cartellonistica pubblicitaria ad opera di Alba Service spa è accompagnata da una strategica campagna di comunicazione e di sensibilizzazione sul tema della sicurezza stradale. Il progetto promosso da Alba Service e Provincia di Lecce si prefigge l’individuazione degli impianti pubblicitari fuori norma presenti lungo le strade della Provincia di Lecce.
La normativa è precisa a riguardo e si concentra molto sulle misure di distanza che tali impianti devono rispettare, sia in relazione alla strada, che in relazione ai cartelli stradali e agli altri impianti pubblicitari presenti.
Quella che verrà portata avanti da Alba service sarà, quindi, un’attività di controllo soprattutto riguardo alle misure, al rispetto delle giuste distanze. Il concept di comunicazione parte pertanto proprio dall’attività di “prendere le giuste misure” poiché – come purtroppo diversi casi nel nostro territorio hanno testimoniato – spesso per pochi centimetri si può perdere la vita, si può incappare in incidenti stradali, si possono subire gravi conseguenze. 

Il concept estende il senso di responsabilità sul rispetto delle misure giuste a tutti gli operatori del settore, dalle istituzioni competenti in materia ai proprietari e concessionari di impiantistica pubblicitaria, dalle aziende che usufruiscono di questi servizi fino ai cittadini che percorrono le strade provinciali.

Nello slogan è stato perciò inserito il termine TUTTI, proprio per creare una rete di consapevolezza sulla tematica.

L’immagine scelta è una rappresentazione di una strada ariosa e pulita, vicina alle caratteristiche paesaggistiche del nostro territorio provinciale, perché il messaggio che si vuole trasmettere è che un’adeguata collocazione della cartellonistica pubblicitaria garantisce i principi di legalità, sicurezza e rispetto del paesaggio.

La declinazione del logo di Alba Service per il settore e i servizi inerenti la sicurezza è composta da uno dei colori istituzionali, il giallo, accompagnato da una sfumatura di grigio, in riferimento al manto stradale. Tale riferimento è accentuato dal segno grafico della linea di mezzeria, posto sotto la dicitura Alba Service.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.