“All’assessore Loredana Capone che richiama la Legge Brunetta per giustificare i contenuti della Delibera di Giunta regionale pugliese sui concorsi per 29 dirigenti, chiarisco che quel che noi chiediamo di approfondire

e verificare non è certo la Legge Brunetta e quel che essa prevede: chiediamo di sospendere la Delibera di Giunta per verificare se quanto previsto da quella Delibera è conforme a quanto previsto sia dalla Legge Brunetta, sia dalla Legge Finanziaria vigente”.
Lo dichiara in una nota il capigruppo del Pdl alla Regione Puglia, Rocco Palese.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.