Due rapine in 10 minuti sono state messe a segno nel tardo pomeriggio di ieri a Supersano da tre malviventi che viaggiavano a bordo di un furgoncino Ducato.

 

Il primo colpo nel distributore di carburanti Basile Petroli, lungo la strada provinciale Casarano-Supersano, attorno alle 18.50, quando tre malviventi, con il volto travisato, sono entrati nei locali e sotto la minaccia delle pistole si sono fatti consegnare una somma intorno ai 600 euro.
Ottenuti i soldi, i rapinatori hanno guadagnato l’uscita, e a tutto gas hanno imboccato la strada per Casarano.

Ma neanche il tempo per il titolare del distributore di allertare la polizia che con tutta probabilità gli stessi tre malviventi, sempre travisati, hanno raggiunto il supermercato Maxi-Sidis, che si trova in via Sadat, e si sono impossessati di un malloppo di circa 500 euro. Arraffato il bottino i malviventi si sono dileguati senza lasciare troppe tracce.

Le indagini sono condotte dalla polizia del commissariato di Taurisano.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quattro − tre =