L’assessore provinciale al patrimonio Pasquale Gaetani, ricorda la tragedia della Melora che ricorre oggi. “Il 9 novembre 1971, nell’ambito di un’esercitazione della Nato, nel tratto antistante la Torre della Meloria, un aereo della Royal Air Force, probabilmente a causa di un guasto, precipitò e nell’incidente persero la vita 6 militari inglesi e 46 paracadutisti della Brigata Folgore imbarcatisi sul veicolo. Di questi ultimi tre erano salentini.

A 40 anni da questo evento doloroso, – continua –  mi preme ricordare e onorare  la figura di queste persone di valore e di coraggio che hanno trovato la morte nel corso dell’esercitazione. È necessario che uomini con tali qualità diventino esempio per le nuove generazioni dell’intero territorio e, soprattutto, è necessario che la loro morte non  venga dimenticata come sono state dimenticate le gesta di altri nostri conterranei.
Riportare alla memoria nostra e di tutti i cittadini le imprese di quanti hanno onorato il Salento con le loro azioni è più di un atto dovuto.”

CONDIVIDI