Lunedì 7 novembre 2011 alle ore 9.00,  presso il Centro socio-educativo diurno “Santa Chiara” sito in Piazza Galluccio in Galatina, si terrà la Tavola Rotonda “La Cultura dell’Affido: tra Famiglie ed Istituzioni”.

Prenderanno parte all’incontro il Presidente del Coordinamento Istituzionale e Sindaco della Città di Galatina, Giovanni Carlo COLUCCIA; l’Assessore ai Servizi Sociali Comune di Galatina, Pasqualina VILLANI; i Sindaci dei Comuni dell’Ambito: Daniele PERULLI, Sindaco di Aradeo; Oriele ROLLI, Sindaco di Cutrofiano; Silvana CAFARO, Sindaco di Neviano; Paolo SOLITO, Sindaco di Sogliano Cavour; Elio SERRA, Sindaco di Soleto; l’Assessore alle Politiche Sociali della Provincia di Lecce, Filomena D’ANTINI-SOLERO; il Direttore Sanitario della Asl Lecce, Ottavio NARRACCI, la Consigliera di Parità  della Regione Puglia, Serenella MOLENDINI.   
Interverranno il Presidente del Tribunale per i Minorenni di Lecce, Ada LUZZA; il Procuratore della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Lecce, Maria Cristina RIZZO; la docente del Corso di laurea in Psicologia dell’Università degli Studi di Bari, Rosalinda CASSIBBA; la docente del Corso di laurea in Psicologia dell’Università degli Studi del Salento, Claudia VENULEO; la Vice-Presidente dell’Ordine Regionale degli Assistenti Sociali, Adriana MAZZARISI; il Presidente Nazionale dell’Ordine degli Psicologi, Giuseppe Luigi PALMA.
Concluderà i lavori l’Assessore alle Politiche Sociali  della Regione Puglia, Elena GENTILE.
Modererà i lavori il Coordinatore del Servizio Integrato Territoriale Affido e Adozione, Antonio DELL’ANNA. 
“Tale iniziativa, afferma il dr. Coluccia,  Presidente del Coordinamento Istituzionale e Sindaco della Città di Galatina, nasce con l’obiettivo di far incontrare gli attori presenti sul territorio che a vario titolo si occupano di affido e sarà una grande occasione di dialogo con chi giornalmente si confronta con le difficoltà che l’istituto dell’affido riserva”.
In tale contesto verranno, inoltre, presentati i risultati conseguiti, la progettazione in corso e le ulteriori prospettive di sviluppo a medio ed a lungo termine, del Servizio Territoriale Integrato su Affido ed Adozione, operativo già dal 2008, ai sensi della normativa vigente e secondo gli indirizzi della Regione Puglia, e volto ad assolvere, in forma integrata, con l’apporto dell’Ambito Territoriale Sociale di Galatina, del Distretto Socio Sanitario di Galatina – ASL LE, e della Provincia di Lecce, a tutto quanto necessiti negli iter di affido ed adozione a beneficio delle Comunità locali.