Nella mattinata di ieri, nel corso di una perquisizione domiciliare svolta presso il Bar Stazione di Squinzano, dai militari del Nucleo Operativo con l’ausilio di un’unità cinofila delle fiamme gialle, sono stati rinvenuti circa 50 grammi di hashish, confezionato in 16 dosi di circa 3 grammi l’una.

La titolare del bar e una dipendente, S.R e R.P., entrambe 40enni sono state denunciate in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.



CONDIVIDI