Foto repertorioAncora uno sbarco sulle coste del Salento. L’ennesimo. Venticinque persone, infatti, sono sbarcate nella notte, e sono state rintracciate all’alba dai carabinieri nei comuni di Tricase, Corsano e Gagliano del Capo.

Dai primi accertamenti si tratterebbe di cittadini del Bangladesh. I militari stanno effettuando intanto controlli su un’imbarcazione ormeggiata nel porto di S. Maria di Leuca, probabilmente utilizzata per trasportare gli immigrati irregolari. Intanto i carabinieri continuano a perlustrare la zona alla ricerca di altri clandestini.

Gli asiatici dopo essere stati rifocillati, sono stati trasferiti per le procedure di identificazione da parte del personale della polizia di Stato al centro Don Tonino Bello di Otranto.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

nove − quattro =