Foto Andrea Stella“Non si cambia, sarebbe incoerente, sapevamo di avergli affidato una squadra giovane e nuova e quindi ci vuole il tempo necessario per porter ottenere risultati positivi”. Cosi’ il ds del Lecce Carlo Osti, al termine della gara casalinga persa dal Lecce contro il Catania, ha confermato Eusebio Di Francesco

, alla fine contestato dai tifosi, sulla panchina dei salentini. “Certo non e’ bello per i tifosi aver visto solo un pareggio in sei gare casalinghe, e poi sconfitte”, ha detto Osti. “Di Francesco deve trovare la serenita’ in settimana per cercare di mettere in campo la squadra migliore, al di la’ degli infortuni e dei problemi che abbiamo”, ha aggiunto ai microfoni di Sky. “Il momento e’ molto difficile, ma spero che venga fuori il carattere di questa squadra. Speriamo di recuperare dei giocatori importanti fin da sabato prossimo, ma siamo questi e con questi dobbiamo andare avanti. Oggi era una gara da portare a casa anche col carattere, pero’ purtroppo e’ andata cosi’ e il Catania non ha rubato nulla”, ha concluso Osti.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

due × tre =