W. Pankiewicz“Un giorno si e l’altro pure, Perrone e Monosi ci ricordano che il Comune è sempre sull’orlo del dissesto, ma, grazie alla loro illuminata opera, si è intrapresa la strada del risanamento economico, soprattutto, eliminando gli sprechi”. E’ quanto premette il consigliere centrista Pankiewicz prima di accusare Perrone di inequità nelle convenzioni

 

Solo alcuni giorni fa il sindaco Perrone aveva dichiarato che per la convenzione con i Cantieri Teatrali Koreja, con uno sforzo sovrumano, era riuscito a reperire 10.000 euro, ma finanzia con 20.000 euro, come da delibera di Giunta n.880 del 15.11.2011, otto repliche della rappresentazione teatrale “I Monologhi della vagina” presso il teatro “Paisiello”. Con quanto sopra il consigliere chiede l’immediata revoca della delibera trattandosi di un atto “semplicemente scandaloso” che privilegia alcuni artisti a discapito di altri, senza nulla togliere al valore di ognuno di loro e delle compagnie di appartenenza.

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

cinque − quattro =