Foto Antonio CastelluzzoContinuano i controlli dei finanzieri della Compagnia di Lecce, effettuati soprattutto nel centro storico del capoluogo salentino. Nella notte tra sabato e domenica scorsa i controlli antidroga effettuati anche con l’ausilio di una unità cinofila, hanno permesso di individuare 6 assuntori

di sostanze stupefacenti, di età compresa tra i venti e venticinque anni, tutti originari della provincia, che sono stati di conseguenza segnalati all’Ufficio Territoriale di Governo per “uso personale non terapeutico di sostanze stupefacenti”.

L’attività disposta e coordinata dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Lecce, ha portato al sequestro di complessivi grammi 76,1 di sostanza stupefacente, già suddivisa in dosi e, nello specifico, di grammi 29,8 di hashish e grammi 46,3 di marijuana.

Inoltre, grazie al cane antidroga “Tasky”, le fiamme gialle ha trovato 65,1 grammi di sostanza stupefacente suddivisa in 49 dosi, pronte per essere destinate allo spaccio, abilmente occultate da ignoti nella fessura di un muro adiacente ad un pubblico esercizio.

L’attività di servizio svolta dalle Fiamme Gialle nel corso dello stesso dispositivo di sicurezza, durante il quale sono stati controllati 73 automezzi ed identificati 123 soggetti, ha portato anche al sequestro di accessori di abbigliamento recanti marchi contraffatti e di supporti ottici tra DVD e CD illecitamente riprodotti.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

5 × 4 =