A luglio scorso è uscito, silenzioso come gli uccelli di cui tratta, un piacevole volumetto sui rapaci notturni: I signori della notte. Il volume, scritto da Sandro Panzera, è il primo della collana “Quaderni di Naturalia”, curata dallo stesso autore, che vuole occupare lo spazio editoriale libero a metà tra il lavoro scientifico e quello divulgativo.

L’interesse, infatti, che la collana vuole catturare è il più ampio possibile: dai ragazzi, agli adulti con interessi culturali ampi, fino a coloro che invece coltivano interessi specifici e ai professionisti del settore.
I testi, infatti, sono adeguati ad ogni età, ma mai banali e approfondiscono argomenti anche settoriali senza essere troppo specialistici o eccessivamente minuziosi. Il grande punto di forza risiede nelle immagini fotografiche e proprio tale vuole essere questo primo volume: un manuale fotografico dei rapaci notturni della provincia di Lecce; non vi sono, infatti, mai due pagine di testo consecutive e sulle totali 74 pagine ben 54 riportano bellissime foto a colori.
Il volume è organizzato in una parte introduttiva su biologia, comportamento, distribuzione e curiosità dei rapaci notturni e in una seconda parte che tratta una per una le specie. Gli animali sono descritti ed illustrati in brevi capitoli divisi in descrizione, distribuzione, habitat, ciclo biologico e conservazione. Ad ognuno e annessa una bibliografia fondamentale, che assume un notevole valore in quanto fornisce dati relativi al territorio indagato: la provincia di Lecce.
Il libro è godibile sia per la chiarezza espositiva che per la ricchezza iconografica. Non ancora in libreria, può essere acquistato (il prezzo è di 10 euro) presso la sede del Museo di Storia Naturale del Salento o via e-mail: info@museocalimera.it

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.