Un’opera importante, tra quelle inserite dalla Provincia di Lecce nel ricco piano degli interventi di adeguamento delle arterie del Salento; un’opera pubblica che consentirà di riqualificare l’intero ingresso della Zona Industriale di Lecce, rendendone più efficienti, sicuri e competitivi i collegamenti con il Nord del Salento.

È nota infatti, soprattutto agli organi di informazione più attenti, la centralità che la riqualificazione di questa zona ha sempre avuto nello stesso dibattito alimentato dell’opinione pubblica, che ha sollecitato più volte il recupero e la valorizzazione complessiva della Zona Industriale di Lecce e dei suoi collegamenti con Surbo, il comune più vicino.

Giovedi’ 1° Dicembre, alle 11.00, il Presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone, il Sindaco di Lecce Paolo Perrone e il Sindaco di Surbo Daniele Capone poseranno la prima pietra dei lavori di riqualificazione, adeguamento e messa in sicurezza della Strada Provinciale Lecce – Surbo, all’intersezione con la Zona Industriale della città capoluogo.

Alla cerimonia parteciperà l’Assessore ai Lavori Pubblici della Provincia di Lecce Massimo Como, la struttura tecnica che con l’Assessore ha lavorato celermente a questo avvio dei lavori e l’Assessore alle Politiche Sociali della Provincia di Lecce Filomena D’Antini Solero.