8 giovanissimi, 4 ragazzi e 4 ragazze tra i 14 e i 17 anni, tutti studenti presso l’ Istituto Alberghiero Santa Cesarea Terme, sono stati denunciati dai carabinieri, perché ritenuti responsabili dei furti avvenuti il 4 e il 7 novembre nel  chiosco-bar  “baraonda” di Poggiardo.

Infatti a seguito di predisposto servizio di osservazione e dopo  perquisizioni domiciliari, preventivamente autorizzate dall’Autorità Giudiziaria, è stata rinvenuta parziale refurtiva restituita al gestore chiosco avente diritto (2 cornici digitali ed un mixer). Non sono state trovate invece altre attrezzature per DJ e varie bottiglie di alcolici che verosimilmente erano state già consumate dai ragazzi.
Tutti e 8 i minorenni sono stati denunciati per furto aggravato in concorso, si tratta di:

1.     C. R. 1996, STUDENTE;

2.     G. D., 1994, STUDENTE;

3.     M. G. 1997, STUDENTE;

4.     A. S. ,1997, STUDENTE;

5.     M. C.,  1997,  STUDENTESSA;

6.     C. A., 1997, , STUDENTESSA;

7.     R. H.; 1995 STUDENTESSA

8.     L. P.; 1995, STUDENTESSA

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

3 × due =