Procede a ritmo serrato l’attività di contrasto alla droga. Le ultime verifiche dei carabinieri di Copertino, presso casolari abbandonati e abitazioni disabitate, hanno permesso di scoprire, nella tarda serata di ieri, quattro vasi contenenti  piante di marijuana

, dell’altezza di 50-60 centimetri. Sopra a ogni pianta, inoltre, i militari hanno rinvenuto una lampada ai vapori di sodio da 400W e n. 2 faretti da 500W, tutti puntati sulle piante.  È stato rinvenuto anche un altro vaso con all’interno delle foglie di marijuana, già ad un buon punto di essicazione e un ventilatore di piccole dimensioni per il riciclo dell’aria. Tutta l’attrezzatura elettrica e il materiale rinvenuto veniva sottoposto a sequestro.

Indagini in corso allo scopo di identificare i responsabili dell’illecita coltivazione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quattro × 2 =