Due malviventi, con il volto coperto da  passamontagna, di cui uno armato di fucile, hanno tentato una rapina a una tabaccheria di Taurisano, ma sono stati costretti alla fuga.

È accaduto ieri sera intorno alle ore 20, in via Nizza, al civico numero 8. Sotto la minaccia dell’arma, i banditi hanno intimato al proprietario di consegnargli l’incasso, ma questi, invece ha preso un bastone ed è riuscito a farli indietreggiare fino all’uscita. A quel punto, però, uno dei due malviventi ha sparato in aria, a scopo intimidatorio, un colpo di fucile, e con il calcio di quest’ultimo lo ha colpito sulla fronte procurandogli un trauma guaribile in dieci giorni di prognosi .
Sull’accaduto indaga la polizia.

 

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.