Wine Spectator, la Bibbia dell’ enologia mondiale, ha inserito un Primitivo di Puglia nella sua Top 100, la classifica dei migliori 100 vini al mondo: e’ il Torcicoda Salento Igt 2008 dell’azienda Tormaresca.

Il Torcicoda si classifica al 61/o posto nella lista che racchiude i 100 vini piu’ entusiasmanti del mondo. Il primitivo Tormaresca viene prodotto con una selezione di uva da vecchi vigneti di Primitivo allevati ad alberello e da vigneti allevati a cordone speronato nella Tenuta Maime di S.Pietro Vernotico (Brindisi). Oltre che per Tormaresca (www.tormaresca.it), questo – e’ detto in una nota di Tirsomedia – ”e’ un importantissimo risultato per tutta la Puglia enologica che sta riconquistando l’antica fama dei suoi vini, grazie alla qualita’ ormai costante nella maggioranza delle sue produzioni”.