“E’ Alessandro Rizzo il nuovo coordinatore dei Moderati e Popolari a Lecce. Un ragazzo semplice, con molte idee nella testa e tanta voglia di  spendersi per gli altri”. E’ quanto dichiara il Consigliere Regionale Antonio Buccoliero subito dopo la nomina affidata ad Alessandro Rizzo

che, dovrà anche coordinare le attività connesse alle prossime elezioni amministrative.
“Credo che quelle di Alessandro siano le migliori credenziali per avviare un percorso comune con tanti giovani e disegnare un nuovo progetto per la città. Ci piace pensare alla città del “decoro”, ad una città “solidale”, ad una città “senza barriere mentali e fisiche”, ad una città “partecipata”. L’esperienza del governo Monti ci ha insegnato, a livello nazionale, che oggi non sono possibili politiche di rilancio e di riforme se le parti sono contrapposte; per questo motivo non sarebbe male pensare ad una città che sotterri le armi per eleggere un consiglio comunale dei saggi e affidare ad un governo cittadino alla “Monti” perché operi nell’esclusivo interesse della città di Lecce. Penso alla possibilità di coinvolgimento delle migliori intelligenze e professionalità dell’Università del Salento, alle professionalità della città lontane da coinvolgimenti nella politica partitica attiva. Scelte diverse ci troverebbero incapaci di governare nell’interesse della città, in quanto per atteggiamento acquisito centro destra e centro sinistra, governerebbero nello stesso modo.
“Per questa ragione – continua Buccoliero – abbiamo voluto puntare sui giovani, partendo dalla loro freschezza e sensibilità, uniche caratteristiche che possono ritagliare un nuovo percorso politico per Lecce e per il futuro di tutti”.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

diciannove − 18 =