Mercoledì 28 dicembre 2011 alle ore 18.00, presso la sede dell’Associazione “Proloco del Salento” a Casarano in viale Francesco Ferrari, 5 sarà dedicata una serata al volume “Archeologia del Salento – Il territorio di Salve dai primi abitanti alla romanizzazione” di Nicola Febbraro. Durante la serata interverranno l’autore con una relazione “Dal Paleolitico medio all’età dei metalli” e Marco Cavalera che ci introdurrà alla conoscenza dell’età messapica e romana nel sud Salento.

Il volume offre un quadro della frequentazione umana nella penisola salentina a partire dalle origini fino alla romanizzazione, basato sulla consultazione di un cospicuo e aggiornato apparato bibliografico d’archivio e su indagini territoriali dirette. Il libro focalizza l’attenzione su un contesto particolarmente significativo: il territorio di Salve. Le molteplici ricerche che lo hanno interessato sono riassunte nella realizzazione di una Carta Archeologica ed una Topomastica. Sabato 7 gennaio 2012 (data da confermare) per coloro che parteciperanno all’evento sarà organizzata una visita guidata gratuita per far conoscere i luoghi inediti e sconosciuti del territorio di Salve descritti nel volume.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

10 + 5 =