L’associazione “Popoli e Culture” onlus, l’Ufficio Diocesano Migrantes di Lecce e i Padri Missionari Comboniani di Cavallino, organizzano per lunedì 12 dicembre alle ore 17.30 presso la sede dei Comboniani (5° Km della S.S. Lecce – Cavallino) un incontro-dibattito con il prof. Bepi Tonello sul tema “La microfinanza etica: strumento di promozione economica e sociale dei poveri”.

Il professor Bepi Tonello è un missionario laico salesiano, originario della provincia di Treviso e protagonista di una delle più importanti e significative esperienze di finanza etica e popolare attualmente praticate in America Latina in quanto Presidente e Fondatore del F.E.P.P. (Fondo Ecuadoregno Populorum Progressio) che ha dato vita, a sua volta, al Codesarollo, cooperativa di risparmio e credito che coordina circa 800 casse rurali distribuite in tutto l’Ecuador e che eroga prestiti di piccola e media entità ai campesinos delle campagne e agli artigiani nelle città. Attualmente, ad esempio, il Codesarollo ha in corso finanziamenti per una cifra totale che supera i 10 milioni di dollari. Tonello è anche presidente della Fundaciòn Tierra Madre, che, tra l’altro, gestisce un grande ospedale per i poveri a Quito, capitale dell’Ecuador. Tonello, collaborando con il nuovo presidente dell’Ecuador, Correa, è stato promotore dell’inserimento nella costituzione ecuadoregna del riconoscimento della “Finanzas Populares” quale motore democratico dello sviluppo socioeconomico e di autodeterminazione delle comunità locali.