Al via i lavori di ammodernamento e adeguamento del tronco Maglie-Otranto, tra il km 985,000 ed il km 999,000 della strada statale 16 “Adriatica”, in provincia di Lecce, per un importo complessivo dell’appalto di circa 55 milioni di euro.

“L’intervento – ha affermato l’Amministratore unico dell’Anas Pietro Ciucci – prevede l’esecuzione dei lavori di ammodernamento del tratto leccese della statale 16 “Adriatica”, che rientra nell’elenco dei corridoi stradali e autostradali del 1° programma delle infrastrutture strategiche della Legge Obiettivo”.
“Grazie a questo importante tassello – ha concluso Pietro Ciucci – a breve potranno cominciare le fasi di adeguamento degli ultimi 15 km di questa fondamentale arteria per la Puglia”.

L’intervento ha inizio in prossimita’ dell’abitato di Maglie e finisce all’altezza dell’incrocio di connessione tra la variante esterna al Comune di Otranto con la viabilita’ locale, interessando anche i comuni di Muro Leccese, Palmariggi e Giurdignano. I lavori prevedono la realizzazione di due carreggiate separate con 4 corsie, 2 per ogni senso di marcia, divise da uno spartitraffico centrale. Sara’ inoltre realizzata la viabilita’ di servizio su entrambi i lati dell’asta principale. Lungo il tracciato sono previsti 4 svincoli a livelli sfalsati, 2 sottovia, un sovrappasso e 4 rondo’.

foto repertorio

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quattordici + 20 =