Le ultime verifiche effettuate dai carabinieri della compagnia di Casarano hanno portato ai seguenti risultati: a Casarano, due individui tentavano di sottrarsi ad un posto di controllo sulla strada Casarano – Melissano, e durante il controllo i due – A.D.  e A.M. entrambi 50enni di Ugento

venivano sorpresi in possesso di attrezzi da scasso vari; sempre a Casarano veniva denunciato un giovane 26enne che alla guida della propria auto si schiantava contro la recinzione di un’abitazione. Sottoposto ai prescritti esami alcolemici veniva riscontrato ebbro alla guida. Patente ritirata. A Matino veniva denunciato un 26enne A.S. per truffa e sostituzione di persona, poiché spacciandosi per altra persona riusciva a farsi accreditare 500 € online per una vendita fittizia.