Continuano senza sosta i controlli della polizia, in base alle direttive del Sig. Questore di Lecce Dr. Vincenzo Carella. Il bilancio è di una pistola ed un’anfora antica recuperata. In particolare, in località “Marchello”, in agro del Comune di Castrignano, a 2 Km circa da S. Maria di Leuca

, all’interno di un “pagghiara” sulla scogliera, è stata rinvenuta, in un nicchia coperta da una pietra piatta, una pistola modello rech 92 military calibro 8 mm, in ottimo stato funzionale, completa di caricatore, con 3 cartucce cal. 8 mm, 8 cartucce per fucile da caccia caricate a pallini e 2 collant da donna di colore nero. Sul posto anche la Polizia Scientifica del Commissariato di Taurisano.

Un altro brillante successo, questa volta relativo alla tutela del patrimonio archeologico, è stato conseguito nel pomeriggio di ieri nella Marina di Torre S. Giovanni, nel Comune di Ugento, dove gli agenti nel porticciolo turistico, hanno sorpreso due persone mentre stavano per caricare in auto un’anfora antica, che così è stata recuperata e verrà affidata ai Funzionari del Ministero dei beni culturali per risalire con certezza alle sue origini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

14 + diciannove =