Foto Antonio CastelluzzoFalsità materiale: è l’accusa che ha fatto scattare la denuncia per T. M. 49enne di Galatina. Secondo gli agenti della Polizia di Galatina l’uomo avrebbe falsificato il tagliando di assicurazione di una compagnia di Assicurazione per la R.C.A. e per aver falsificato il tagliando di revisione della propria autovettura.

Tutto è iniziato durante un controllo di Polizia in un posto di blocco. A seguito di perquisizione domiciliare eseguita presso la sua abitazione per ricerca di altro materiale falsificato gli Agenti di Polizia rinvenivano occultate due banconote di 50,00 cadauna contraffatte; per questo, inoltre,  T.M. è stato deferito per falsificazione di banconote.  Durante l’esecuzione della perquisizione gli agenti hanno sequestrato, insieme alle banconote, un computer, due stampanti, dischetti cd, chiavetta USB drive, schede di memoria ed altro materiale verosimilmente utilizzato per la falsificazione di banconote.

Sempre ieri, un 25enne di Galatina, V.A. è stato denunciato a piede libero per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il giovane durante una perquisizione personale e sull’autovettura gli veniva rinvenuto occultata addosso, grammi 23 di sostanza stupefacente del tipo marijuana suddivisa in quattro dosi confezionate in quattro involucri di cellophane, pronte per essere spacciate in città. 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quindici + 12 =