E’ stato emesso un ordine di carcerazione nei confronti di Cosimo Fracasso, 30enne di Parabita, noto alle forze dell’ordine per aver compiuto numerose truffe.

Tra il 2008 e il 2009 infatti, proprio a Parabita e nei comuni limitrofi Fracasso avrebbe truffato nei modi più disparati: contatti personali, giri di conoscenze, internet, falsificando certificati e sigilli. Per lui la Procura della Repubblica ha emesso un ordine di carcerazione di 2 anni di reclusione che espierà presso la Casa Circondariale di Lecce.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

due × uno =