“La situazione dell’emittenza locale e della stampa edita in cooperativa illustrata stamattina nell’incontro che abbiamo tenuto con i vertici dell’Assostampa Puglia, è gravissima ed impone una seria riflessione ed un immediato intervento da parte del Governo nazionale, per garantire sopravvivenza

ad un settore strategico per la salvaguardia della democrazia in Italia e sostegno alle migliaia di lavoratori interessati”. Lo sostiene in una nota il capogruppo del Pdl alla Regione Puglia, Rocco Palese.
“A titolo personale e a nome di tutti i consiglieri regionali del Pdl – continua Palese – esprimo solidarietà ai mezzi di informazione, ai giornalisti e tutti i lavoratori, specie quelli delle testate edite in cooperative che in Puglia e nel Mezzogiorno sono tante e combattono da tempo per la sopravvivenza, alle prese con tagli da parte del Governo e una burocrazia che spesso riesce a dare il colpo di grazia a queste realtà non meno importanti di quelle che fanno capo a grandi gruppi editoriali. Spesso si tratta di quotidiani o periodici a diffusione comunale o provinciale e come tali garantiscono una informazione capillare dei cittadini proprio sulle questioni che maggiormente attengono la loro vita quotidiana. Ci auguriamo che tramite il Consiglio regionale della Puglia possa arrivare una voce forte e chiara a sostegno dell’emittenza e della stampa locale”.